Soluzioni

Solutions:

Esazione Self-Service con Cassa Automatica

La CASSA AUTOMATICA è una macchina concepita in maniera specifica da Autostrade Tech per il pagamento del pedaggio autostradale al casello in modalità self-service, senza l’ausilio di un operatore.E’ possibile effettuare il pagamento sia con banconote (con valute anche estere) e monete, sia tramite carte a banda magnetica (Viacard, Bancomat, carte di credito), ed anche in modalità mista. E’ costituita da due livelli indipendenti:- livello alto relativo ai mezzi pesanti;- livello basso relativo alle autovetture; Al fine di aumentare in modo considerevole 
l’autonomia operativa, le monete accettate sono riutilizzate per l’erogazione dei resti successivi, tramite un sofisticato ma affidabilissimo meccanismo di ricircolo appositamente progettato.La macchina viene installata ed integrata nel contesto della pista di esazione pedaggio e collocata, affacciata verso quest’ultima, all’interno della cabina di esazione, così da rendere possibili le operazioni di carico e scarico del contante in sicurezza, dal retro, in un ambiente chiuso e protetto. L’operazione di pagamento è resa semplice e veloce tramite l’impiego di supporti audio (indicazioni sonore multilingua preregistrate, interfaccia parla-ascolta con un operatore remoto) e video (frecce a led ad alta luminosità, display, monitor TFT 12” a colori ad alta visibilità), che guidano l’utente passo per passo..

 
 
 

Una volta introdotto il biglietto autostradale, tramite sportello motorizzato, viene resa accessibile una nicchia per le monete, che possono essere introdotte anche tutte insieme, in modo da ridurre drasticamente il tempo di immissione. Le banconote sono invece inserite nell’apposita fessura. Il resto in monete è disponibile nel vano relativo, mentre le banconote sono rese disponibili in un’apposita nicchia che si apre e si illumina all’occorrenza. AI termine del pagamento viene stampata la ricevuta o il rapporto (RMPP) di mancato pagamento, secondo l’esito. L’utente ha la possibilità, in caso di necessità, di richiedere assistenza ad un operatore remoto premendo il pulsante rosso di richiesta intervento.

 

 

L’accettatore di monete è in grado di trattare tutte le monete da 5 centesimi fino a 2 euro che, dopo l’introduzione, sono selezionate e convogliate, per ciascun livello, in 6 distinti cassetti di raccolta, con capacità di 1000 ÷ 1200 monete, da utilizzare per il resto. Le monete non riconosciute come valide sono restituite tramite bocchetta rendiresto. Se un cassetto si sta riempiendo troppo viene usato con priorità massima nella composizione dei resti, se invece si sta vuotando troppo non viene più usato, per quanto possibile, fino a quando non ha raggiunto un livello di riempimento sufficiente. Raggiunta la massima capacità dei cassetti, le monete sono inviate a due casse finali di raccolta della capacità di circa 3000 monete l’una, conformi alle norme INAIL sulla sicurezza sul lavoro.L' accettatore di banconote è in grado di leggere fino a 30 tagli (configurabili) di banconote differenti nei 4 versi di introduzione, sia in euro, sia in valuta straniera, con un grado di accettanza compreso tra il 97% ed il 99%. Il dispensatore è in grado di erogare una o più banconote insieme ed è equipaggiato, per ciascun livello, con 4 cassetti di erogazione e con un cassetto di reject, per raccogliere le banconote scartate in fase di erogazione o non ritirate dall' utente.

 

 

Ogni cassetto contiene dalle 2000÷2500 banconote (indipendentemente dal tipo di banconota), per un totale di almeno 6000, mentre il cassetto di reject ha una capacità di almeno 300 banconote. L'apertura del cassetto per l'estrazione delle banconote è possibile solo tramite apposita chiave elettronica.La CASSA consente le seguenti attività da parte del gestore:

  • chiusura gestionale;
  • svuotamento e successivo carico dei cassetti;
  • sostituzione dei cassetti del dispensatore di banconote;
  • sostituzione delle casse finali contenenti monete;
  • sostituzione delle casse finali contenenti banconote,
 
 

La CASSA, dotata di tutte le certificazioni di legge, è costruita in acciaio INOX (AISI 304) con verniciatura a polvere con una mano a finire con vernice epossidica; è progettata per l’impiego in ambiente industriale e per una altissima affidabilità e durata nel tempo. Per semplificare al massimo l’interazione con la macchina è disponibile il SW X-Cash di Autostrade Tech che realizza su di essa un WEB server, accessibile tramite un normale browser, profilato opportunamente così da abilitate le funzioni consentite a ciascuna figura professionale, tra cui:

  • visualizzazione stato dei contenitori (cassetti e casse finali), con indicazione del numero e tipo di pezzi presenti;
  • visualizzazione dati statistici;
  • visualizzazione transazioni;
  • visualizzazione dati gestionali relativi alle chiusure contabili;
  • comandi di test sottosistemi e riavvio.

 

 

Warning: Unknown: write failed: No space left on device (28) in Unknown on line 0
#0 [internal function]: __error(2, 'Unknown: write ...', 'Unknown', 0, Array)
#1 {main}

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/var/lib/php/session) in Unknown on line 0
#0 [internal function]: __error(2, 'Unknown: Failed...', 'Unknown', 0, Array)
#1 {main}